+39 349 55 66 222 segreteria@cerchioblu.org

Modello di Polizia di Prossimità in Emergenza

regione marche logo

Corso di formazione nella gestione delle criticità relazionali da parte della Polizia Locale nelle zone di accoglienza delle persone terremotate e nuovo modello operativo di polizia di prossimità in emergenza.


Organizzato dalla Scuola Regionale di Formazione del Personale della Pubblica Amministrazione Regione Marche
Formazione a cura di Cerchio Blu

Destinatari

Operatori di Polizia Locale dei vari comuni della Regione Marche e operatori dell’emergenze e del soccorso, interessati alle attività istituzionali e di soccorso nelle città di accoglienza delle persone che provengono dalle zone terremotate.

Finalità e obbiettivi formativi

  1. Formare gli operatori di Polizia Locale e ai soccorritori nella conduzione di gruppi di defusing psicologico da effettuare tra loro alla fine del turno. I team si possono riunire informalmente anche in spazi informali nelle zone interessate ai soccorsi (come a titolo di esempio la mensa, il,campo base, ecc..).
  2. Trasmettere agli operatori di Polizia Locale e ai soccorritori un modello operativo di “polizia di prossimità in emergenza” che si adatti alla nuova struttura sociale del territorio e dell’utenza colpita dal sisma, basato principalmente sull’ascolto e sulla risoluzione dei problemi, tenendo presente lo stato psicologico e emotivo delle persone che hanno vissuto il trauma del terremoto e che vivono fuori delle loro abitazioni, come nei campi d’accoglienza e soccorso della protezione civile.
  3. Creare un modello autonomo di gestione dello stress e de – compressione psicologica in fase acuta da pare degli stessi operatori di Polizia Locale e dei soccorritori, spesso vittime loro stessi del terremoto, basato sul peer supporter.

Città sedi nel corso

  • Ascoli
  • San Benedetto del Tronto
  • Civitanova Marche
  • Jesi

Docenti di Cerchio Blu coinvolti

Stefania Bartoli – Emanuela Haimovici – Cristina Di Loreto – Francesca Battagli – Graziano Lori


Area Download materiali

Clicca qui e inserisci la tua password per accedere alla pagina del materiale 

 

About the Author

Leave a Reply