Crisis Team_2

FIRENZE febbraio 2016 (data da stabilire) – orario 15,00/18,00

La formazione alle abilità di counseling per gli operatori del soccorso e dell’emergenza è uno strumento efficace verso la ricerca del benessere e della stabilità, due elementi fondamentali per se stessi, non solo come addetti ai lavori, ma anche come esseri umani, che si relazionano e comunicano con persone che da loro richiedono certezze, protezione e sicurezza; queste permettono di aumentare l’efficacia del comportamento funzionale, favorire il riconoscimento e la valorizzazione delle risorse personali e professionali, facilitare la comunicazione interpersonale, l’ascolto dei bisogni, la possibilità di risposte funzionali a richieste di orientamento e sostegno.

L’obiettivo generale dell’incontro è quello di agevolare gli operatori nell’utilizzare al meglio le proprie capacità relazionali e comunicative per migliorare la qualità della vita professionale e personale, per offrire sostegno e supporto nei momenti difficili o stressanti, per conoscere e utilizzare in modo costruttivo le emozioni e le difficoltà tipiche del loro contesto lavorativo al fine di attivare le proprie risorse e il potenziale presente e di ottimizzare sempre più la qualità del servizio reso al cittadino.

Destinatari:

– Operatori del soccorso e dell’emergenza (118 – pronto soccorso)
– Vigili del Fuoco e Protezione Civile
– Operatori di Polizia (Polizia Municipale – Polizia di Stato e Stradale – Carabinieri)
– Medici e infermieri
– Counselor
– Psicologi
– Studenti Universitari

Obiettivi specifici:

Le abilità di Counseling applicate ai contesti di emergenza forniscono ai destinatari  nuovi strumenti e strategie d’intervento nella relazione d’aiuto prima, durante e dopo le emergenze e gli eventi critici.

Sede e info: il corso si tiene presso il Learning Center dell’Università degli Studi Niccolò Cusano – Piazzale di Porta al Prato 14 (angolo Viale Belfiore) – 50144 Firenze.  A 5 minuti dalla Stazione di Santa Maria Novella – A 2 minuti dalla fermata Leopolda – linea 1 Tranvia.

    • L’incontro prevede una quota di partecipazione a copertura delle spese comprensiva della quota associativa dell’associazione di 40 euro che sarà versato il giorno stesso.  
    • Per i soci in regola con la quota di iscrizione la partecipazione prevede un contributo di 20,00 euro, che sarà versato il giorno stesso.
    • Sarà rilasciato attestato finale di partecipazione

Iscrizioni e informazioni: segreteria@cerchioblu-org

 

 

Lascia un commento